Nov 2, 2020 | Coaching

Le tue scelte determinano la tua vita

Hai mai notato come le persone che si lamentano di continuo della propria vita o di una certa situazione in cui si trovano sembrino spesso convinte che la causa dei loro problemi sia indipendente da loro o sia del tutto casuale?

Non riescono nemmeno a prendere in considerazione la possibilità che la qualità della loro vita sia legata a ciò che fanno, chi scelgono di frequentare o come passano il proprio tempo.

Per questo tipo di persone il mondo è semplicemente un posto terribile, gli esseri umani sono orribili (solo gli altri però, loro di solito si ritengono troppo gentili, si impegnano troppo, sono troppo onesti e sono ovviamente sfortunati, sottostimati e sfruttati da tutti) e loro sono naturalmente vittime delle circostanze.

Quelli che invece non si sentono vittime, credono semplicemente di non poter fare molto per cambiare le cose e non perdono tempo a pensare a come potrebbero ottenere risultati differenti se solo prendessero decisioni diverse. Prendono la vita come viene, non si fanno domande e vivono in “autopilota”.

Io preferisco mantenere una visione più ottimistica della vita o forse sono solo una persona che ama agire. Non riesco proprio a crogiolarmi nell’autocommiserazione e trovare continuamente nuove scuse e nuove persone da incolpare.

Devo assolutamente fare qualcosa, non posso accettare che non ci sia proprio nulla che io possa fare per migliorare me stessa e la mia vita.

Se non credessi e non praticassi questo approccio fino in fondo, non potrei mai essere una Life Coach.

 

Stiamo sempre scegliendo qualcosa

 

Non mi riferisco a quelle grandi scelte che tutti compiamo nell’arco della nostra vita, perché sono certa che non hai bisogno che ti dica che la carriera, o il partner che scegli, o decidere se e quanti figli avere avranno ovviamente un impatto enorme sulla tua vita e contribuiranno a determinare quanto ti sentirai soddisfatto.

 Leggi anche: “Cambiare vita: dal sogno ai primi passi”

Sto parlando di quelle piccole scelte quotidiane che tutti facciamo senza nemmeno rendercene conto. Non ci fermiamo a pensare se siano davvero giuste per noi, se ci avvicineranno ai nostri obiettivi o alla nostra idea di felicità, o al contrario ci faranno restare bloccati, o peggio ancora ci allontaneranno da questi.

Non ci fermiamo perché non siamo nemmeno consapevoli del fatto che in quel momento stiamo effettivamente compiendo una scelta.

Eppure, è così, stiamo sempre scegliendo qualcosa.

Scegliamo che cosa mangiare, leggere, dire, chi ascoltare, dove andare o cosa comprare.

Oppure no, e questa è un’altra scelta, un’altra porta che decidiamo di non aprire, in questo caso.

Tuttavia, queste piccole decisioni apparentemente insignificanti giocano un ruolo importante nel determinare la qualità della nostra vita e quanto saremo felici.

 

Seminiamo ad occhi chiusi

Tutto ciò che scegliamo ripetutamente e ciò che facciamo ogni giorno diventa un’abitudine, una parte di noi e nel tempo può portare risultati significativi. Pensa ai risultati che otterresti se decidessi di allenarti tutti i giorni o se leggessi un libro alla settimana. Naturalmente la stessa cosa vale per tutte le abitudini negative che abbiamo e per le cose che decidiamo di non fare.

Non prestiamo nessuna attenzione a tutte quelle piccole decisioni che prendiamo ogni giorno, poi ci stupiamo quando ci guardiamo intorno e quello che vediamo non ci piace o la nostra vita non assomiglia per niente a ciò che diciamo di desiderare.

Insomma, chiudiamo gli occhi, prendiamo una manciata di semi a caso, li spargiamo e poi qualche mese dopo ci lamentiamo del sapore dei frutti che sono cresciuti.

Piantiamo giardini e orti senza nemmeno saperlo.

 

Fai attenzione a ciò che consumi

 

Quando scegli che cosa mangiare stai determinando il tuo stato di salute futuro, per esempio, ma il cibo non è l’unica cosa che consumiamo: pensa alle notizie, i social media, i libri, o la musica.

Ciò e chi scegli di seguire e supportare sulle tue piattaforme preferite influenzerà il tuo modo di pensare e il tuo comportamento più di quanto tu te ne renda conto.

La tua cerchia personale, composta da amici, colleghi, conoscenti e famigliari gioca un ruolo anche maggiore (per favore non farmi citare Jim Rohn di nuovo!), quindi scegli bene chi vuoi avere vicino, chi chiami amico e a chi ti rivolgi se cerchi aiuto o ispirazione.

Allo stesso modo, ciò che non consumi, o di cui non ti interessi o che non supporti non crescerà per te: non piantando quei semi o non nutrendoli non potrai poi godere dei loro frutti.

 

In che modo le tue scelte ti avvicinano ai tuoi obiettivi?

Se ad esempio sogni di trasformare un hobby in un business e invece di cercare qualcuno che ti possa aiutare in questo progetto passi tutto il tuo tempo con quel vecchio amico senza ambizioni (che magari ride pure delle tue), quali probabilità di successo pensi di avere?

Se sei insoddisfatta delle tue relazioni personali e incontri solo perditempo, come può esserti utile passare ore e ore a guardare make-up tutorials su YouTube?

Se stai cercando di capire quale può essere lo scopo della tua vita, che senso ha seguire celebrità così lontane da te o guardare decine e decine di video di gente che balla su tiktok?

Lo so, lo so, ti sento che protesti e dici “ma che male fa un po’ di divertimento!” e hai ragione, ma per favore allora non dirmi che la vita è troppa dura, che non ci sono possibilità e che sei sfortunato!

Non lo sei! Stai solo seminando a caso, con gli occhi chiusi.

È ora di vivere intenzionalmente.

Ora di esseri onesti.

Ora di scegliere con saggezza.

Allora, che cosa vuoi fare adesso?

Vuoi cominciare a lavorare sui tuoi sogni e obiettivi?

Se sei pronto, puoi prenotare la tua sessione di prova gratuita con me, oppure puoi continuare a guardare gente che balla su Reels. La scelta, come sempre, è tua.

Contattami per avere maggiori informazioni o per prenotare la tua sessione di prova gratuita!

Ultimi articoli

Articoli

TESTIMONIALS

Ecco le testimonianze di alcune delle persone che hanno scelto di lavorare con me. Grazie!

Chiara ha una presenza calda e accogliente. Ha un bel sorriso e un’energia fresca.
Ho apprezzato il modo in cui ha affrontato tutto ciò che emergeva per me in ogni sessione.

Chiara è stata in grado di creare per me uno spazio sacro per elaborare le mie emozioni e trovare le mie risposte, senza pressarmi con un’agenda troppo rigida.
Questo mi ha fatto sentire al sicuro e mi ha aiutata ad aprirmi.

La consiglio decisamente, è un’ottima Coach!

Elle McPherson, 37

Washington DC, Travel Coach presso “Beyond the Itinerary”

"Lavorare con Chiara è stato molto piacevole, è una persona molto gentile e disponibile.
Mi è piaciuta la sua professionalità, il suo modo di porsi, il suo saper essere veramente utile alla crescita della persona, senza essere invadente e la capacità di portarti all’obiettivo finale attraverso le domande giuste.
Grazie al percorso di coaching con Chiara, ho imparato ad organizzare la giornata lavorativa sfruttando in maniera ottimale il tempo a mia disposizione.
Ho raggiunto una maggiore consapevolezza e padronanza delle mie conoscenze e abilità sul lavoro, aumentando la mia autonomia e imparando a lavorare per obiettivi.
Raccomando Chiara perché il percorso con lei mi è stato molto utile e così come ha aiutato me, può aiutare anche altre persone a raggiungere i loro obiettivi."

Marcello Venezia, 29

Ingegnere - Carate Brianza (MB), Italia

“La mia esperienza con Chiara è stata ottima!
E’ in grado di creare un’atmosfera molto piacevole, che ti fa sentire davvero bene
e a tuo agio. Sa veramente ascoltare e ti fa queste domande così potenti che ti aiutano a sbloccarti e ad andare avanti in maniera positiva.
Lavorare con Chiara mi ha fatto sentire molto meglio, ho ottenuto maggiore chiarezza rispetto a ciò che dovevo fare e come farlo, così sono riuscita a percepire e poi raggiungere i miei obiettivi.
La consiglio decisamente!”

Carole Henrar, 42

Carole Henrar Founder & CEO di Grow to Excellence - Liège, Belgio

"Chiara è una coach eccezionale!

Lavorare con lei è come avere una conversazione a cuore aperto con un’amica.

Mi ha aiutata a prepararmi per la mia TEDx talk e a comprendere meglio il mio “perché”.
Dopo ogni sessione, non solo ho sentito di avere portato via con me qualcosa di valore
inestimabile, ma mi sono anche sentita sollevata e motivata ad agire concretamente.
Le sue domande mi hanno fatto vedere nuove possibilità e idee, mentre il suo supporto e i
feedback mi hanno aiutata a strutturare la mia TEDx talk in modo da renderla informativa,
piacevole e di ispirazione per chi la ascolterà.
Ho già raccomandato Chiara ai miei amici, perché, anche in questa economia globale, non è facile trovare un coach che tenga sinceramente ai suoi clienti e che si impegni a offrire valore prima di ogni altra cosa."

Khuloud Kalthoum, 30

Imprenditrice, TEDx Speaker - Braga, Portogallo

"Durante le sessioni con Chiara mi sono sentita rilassata, pronta ad aprirmi e a parlare, era come se ci conoscessimo da tanto tempo!
Mi è piaciuta la sua energia, così amichevole, calma, incoraggiante, la sua voce e anche il suo
sorriso!
Grazie al lavoro fatto con lei, ho risolto alcuni problemi personali e professionali, ho capito
molte cose e mi sembra di avere trovato una amica ed una coach da cui so di poter tornare
ancora nella mia vita.
La raccomando! Sempre e a tutti!"

Vanja Vojsk, 45

Master Reiki - Serbia

TELL ME ABOUT YOU OR
REQUEST INFORMATION


    × Come posso aiutarti?